Celebrazione di Taweret

Cari kemetisti, la prossima celebrazione solare vedrà come protagonista Taweret, dei protettrice delle gravidanze, dei parti e dei neonati.

La dea è rappresentata come una femmina di ippopotamo in posizione verticale, con due seni umani e, talvolta, una coda di coccodrillo.

Come protettrice delle partorienti l’animale ipostatico della dea ha in sé almeno due significati; il primo è chiaramente identificabile, le forme tondeggianti tipicamente date a questo animale sono state accostate in tempi risalenti al ventre gravido della donna, un modo quindi di assimilare le immagini, il secondo significato è probabilmente assegnato in un tempo posteriore, il coccodrillo è un animale dalle abitudini acquatiche, e rappresenta un concreto rischio per la navigazione, in questo mido si rappresenta probabilmente quello che rappresentava i rischi del parto e l’idea di vita nell’acqua, significato questo particolarmente incerto e sofisticato.

 

La celebrazione sarà composta di cinque parti, così suddivise:

●Mattino – Preparazione dell’altare;

●Mezzogiorno – Offerta;

●Pomeriggio I – Inno;

●Pomeriggio II – Meditazione;

●Sera – Ritiro delle offerte.

 

 

Offerte, formule ed inno sono lasciate alla vostra discrezione, essendo questa dea assolutamente intima, si richiede solo che il ritiro sia praticato con la formula tradizionale:

“Maestà divina, queste offerte che ti hanno nutrito provenivano dalla terra e alla terra ritorneranno.”

 

Buona celebrazione

 

Precedente Celebrazione di Arpocrate Successivo Celebrazione Lunare di Api

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.